L’importanza dei feedback sul posto di lavoro: come darli senza creare dissapori

Quante volte ti è capitato di trovarti nella situazione di dover dare un feedback nell’ambiente lavorativo a un collaboratore, e di provare una sensazione di imbarazzo per il timore di venir frainteso?


Dare un feedback infatti non è affatto semplice: per quanto possiamo essere spinti da buone motivazioni, occorre tener presente che si potrebbe urtare la sensibilità del nostro interlocutore.


D’altronde i feedback, se dati nel modo giusto, possono rappresentare degli ottimi strumenti di miglioramento delle performance.


Questo effetto positivo dipende molto dal modo in cui il feedback viene comunicato: la regola numero uno è di evitare di dare giudizi sulla persona e di concentrarsi invece sul suo operato.

Obiettivo del feedback è di tirar fuori il meglio di una persona


Se quindi ti stai chiedendo quale può essere il modo giusto per dare un feedback a lavoro, ecco alcuni consigli su come darlo senza creare dissapori:

  • Inizia a diffondere in azienda la cultura del feedback: parla con i tuoi collaboratori o con il tuo team dell’importanza dei feedback e programma degli incontri periodici in cui scambiarsi reciprocamente feedback costruttivi;
  • Cerca di andare nel dettaglio: un feedback troppo vago o generico infatti non permette di capire a fondo cosa va migliorato;
  • Dimostra di essere animato da buone intenzioni: usa un linguaggio cauto e tieni presente il tipo di interlocutore che hai davanti: anche il tono e il contenuto possono fare la differenza;
  • Cerca di metterti in discussione: dare un feedback non vuol dire essere per forza dalla parte della ragione, ma può creare un momento di confronto in cui emergono diversi spunti di riflessione;
  • Prova a concludere con un commento positivo o di incoraggiamento.


Se invece sei tu a ricevere un feedback, non prendertela e ricorda che rappresenta un’opportunità di crescita sia dal punto di vista personale che professionale!


Società del Gruppo

Orienta Formazione

Orienta Academy risponde alle diverse esigenze formative presenti sul mercato del lavoro.

Orienta Direct

Orienta Direct è specializzata nella gestione in outsourcing di servizi aziendali.

Orienta MyOurJob

MyOurJob è l'innovativo portale di orientamento al lavoro.

Orienta Polska

Orienta Polska opera nel mercato del lavoro polacco ed è qualificata nei servizi di selezione e somministrazione.

Orienta SPA aderisce a:

SIA assolavoro ebitemp formatemp confindustria AIDP